Cerca

Egitto: arrestato diplomatico iraniano accusato di spionaggio

Esteri

Il Cairo, 29 mag. (Adnkronos/Dpa) - Un diplomatico iraniano e' stato arrestato dalle autorita' egiziane con l'accusa di spionaggio. A riferirne e' oggi il quotidiano al-Ahram, precisando che il fermo di Sayed Kassem al-Hosseini e' avvenuto di recente ed e' legato all'accusa rivolta al cittadino iraniano di aver raccolto informazioni politiche, militari ed economiche riguardanti l'Egitto ed alcuni paesi del Golfo. Il suo arresto potrebbe compromettere il potenziale miglioramento delle relazioni bilaterali a seguito della deposizione del presidente Hosni Mubarak.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog