Cerca

Sardegna: Autorita' portuale Nord, 100mila passeggeri in meno in primi 4 mesi 2011

Economia

Olbia, 29 mag. - (Adnkronos) - Oltre centomila passeggeri in meno in soli quattro mesi. E' il primo bilancio negativo degli ultimi dieci anni per la portualita' del Nord Sardegna, che comprende i porti di Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres, tutti sotto la direzione dell'Autorita' portuale Nord Sardegna di Olbia.

Meno week end, ponti festivi ridotti rispetto allo scorso anno, taglio sulle rotte strategiche da e per l'isola e, soprattutto, il rincaro delle tariffe hanno assestato un duro colpo all'intero sistema dei trasporti marittimi da e per il settentrione isolano.

E' sul porto dell'Isola Bianca che appare maggiormente evidente l'effetto negativo della crisi del sistema dello shipping. Circa 530 i movimenti nave in meno rispetto al 2010 (- 27.67%), effetto della sospensione della linea per Genova, operata dalla Tirrenia e riavviata solo il 19 aprile, e di quella per Civitavecchia della Snav, che riprendera' solo alla fine del mese di maggio. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog