Cerca

Calabria: Fondazione Field, dirigenza giovane per modernizzare regione

Economia

Cosenza, 29 mag. - (Adnkronos) - Un gruppo dirigente giovane con una missione importante: modernizzare la Calabria. Cosi' si presenta la Fondazione Field, ente in house della Regione, a cinque mesi dal nuovo corso che vede alla presidenza Domenico Barile. ''Il gruppo dirigente e' sotto i 40 anni di eta', i nostri giovani -spiega all'ADNKRONOS- sono quasi tutti usciti dalle universita' calabresi, si sono specializzati, oppure sono tornati da altre esperienze. Come il nostro segretario generale (Alfio Pisani, 31 anni) che era a contratto presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e da gennaio ha assunto questa funzione nella Field''.

Se il core business della Fondazione e' ''l'offerta formativa adeguata per la nascita e il consolidamento di competenze in grado di sostenere politiche, progetti, attivita' di sviluppo'', Barile e il suo staff sono decisi a costruire ''un centro di eccellenza per la formazione nel Mezzogiorno, dotato di una immagine e di contenuti di alto profilo, capace di fungere da interfaccia con le imprese e con il territorio e di rispondere ai fabbisogni di consolidamento del tessuto produttivo locale e di ammodernamento della pubblica amministrazione''.

Alcuni dei progetti in corso sono innovativi. La Fondazione Field ha dato supporto alla Regione Calabria per l'estensione della normativa che recepisce l'indirizzo della legge Finanziaria sulle unioni dei comuni al di sotto dei cinquemila abitanti. Il dettato sara' portato in giunta regionale la prossima settimana e avra' come proponente la vicepresidente Antonella Stasi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog