Cerca

Sardegna: Autorita' portuale Nord, 100mila passeggeri in meno in primi 4 mesi 2011 (4)

Economia

(Adnkronos) - Poche le soluzioni, con la stagione delle vacanze alla porte, per invertire il trend. ''Osserviamo con attenzione, e con speranza di un possibile ribaltamento della situazione, l'iniziativa della compagnia di bandiera sarda - continua Piro - La scelta della Regione e' sicuramente apprezzabile, ma occorre che questa abbia un seguito anche oltre i mesi estivi. E' altrettanto indispensabile che tutti gli armatori rivedano la loro posizione nei confronti dell'utenza. Il caro carburante non giustifica, in toto, un balzo cosi' eclatante dei prezzi che, sappiamo bene, e' effetto dalla necessita', anche lecita, di ripianare i buchi in bilancio provocati dai cali di prenotazioni nella bassa stagione, ma questo non deve pesare sulle tasche dell'utenza''.

''Mi auguro - conclude Piro - che Regione e privati possano lavorare in un clima di distensione, perche' posizioni rigide, come quelle che si stanno delineando, non faranno altro che provocare, e i dati lo dimostrano, la temuta scomparsa della nostra isola dagli itinerari vacanze per quest'anno e, temo, anche per i prossimi, a favore di localita' come la Croazia, la Sicilia e la Spagna''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog