Cerca

Tradizioni: Potenza in festa per San Gerardo e Parata Turchi

Cronaca

Potenza, 29 mag (Adnkronos) - Grande festa oggi a Potenza per il patrono San Gerardo e per la storica Parata dei Turchi, la popolare manifestazione in costume che rievoca fatti misti a leggende dei secoli passati. Quest'anno ricorrono inoltre i 900 anni dell'ordinazione episcopale di San Gerardo a vescovo di Potenza, avvenuta nel 1111.

In serata partira' la Parata dei Turchi per la quale, secondo stime del Comune di Potenza, sono attesi circa 50.000 ospiti, tra cui il sindaco di Piacenza, Roberto Reggi, per un ideale gemellaggio nel nome di San Gerardo che nacque nella citta' emiliana. Sono 745 i figuranti che sfileranno, molte donne e bambini. La festa, tra leggenda e tradizione, racconta di Potenza dal XII al XIX secolo e prende il nome da un documento storico del 1578 in cui si racconta che i potentini accolsero il nuovo ''signore'' della citta', il conte Alfonso De Guevara, vestiti alla ''turchesca'' o alla ''moresca''.

Il percorso della Parata sara' uguale a quello stabilito lo scorso anno dal disciplinare del Comitato storico scientifico, con partenza dal Campo Sportivo Viviani e arrivo a Largo Duomo. Tre i quadri storici che saranno ricostruiti: secoli 1800 (282 figuranti), 1500 (277) e 1100 (186).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog