Cerca

Camorra: Napoli, duro colpo al clan Di Lauro, una decina di fermi

Cronaca

Napoli, 30 mag. (Adnkronos) - Una decina di presunti appartenenti al clan Di Lauro attualmente retti da Marco Di Lauro (figlio del boss Paolo detto 'Ciruzzo 'o milionario') e' stata fermata con l'accusa di associazione mafiosa, traffico di droga e detenzione illegale di armi. Gli indagati sono stati fermati in base ad un provvedimento emesso dai pm della direzione distrettuale antimafia di Napoli diretto dal procuratore Giovandomenico Lepore.

I fermi sono avvenuti per la maggior parte a Secondigliano, quartiere a Nord di Napoli, da almeno vent'anni controllato dal clan Di Lauro. Gli inquirenti con i fermi eseguiti stamattina ritengono di avere fatto "terra bruciata" intorno al boss Marco Di Lauro che ora sarebbe piu' isolato. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog