Cerca

Cinema: al Ca' Foscari Short Film Festival vince l'integrazione (2)

Spettacolo

(Adnkronos/Cinematografo.it) - Una giuria di studenti di Ca' Foscari coordinati dal Professor Carlo Montanaro ha, inoltre, assegnato due menzioni speciali: il premio RaroVideo all'eccentrico 'Viki Ficki' (2010) di Natalie Spinell (Germania) per il rovesciamento di prospettiva duale di narrazione e per l'impeccabile recitazione della piccola protagonista nel ruolo di una ragazzina che deve esporre alla propria classe quale sia il lavoro della madre, ossia quello di pornodiva.

Il premio Volumina, consegnato da Roberto Nanni, regista cui il Festival ha dedicato una interessante retrospettiva, va invece a 'Summer & Its Rain' (2010) di Joshua Simon (Singapore) che, per l'utilizzo poetico del digitale e per il gioco d'immagini, ''offre il miglior contributo al cinema come arte'': l'opera mette in mostra un mondo che perde colore fin quando una giovane pittrice non trova la maniera di ridarvi vita.

Un ulteriore menzione speciale da parte del VideoConcorso Pasinetti e' stato assegnato all'opera 'Al Quds' di Marco Augelli, che si aggiudica anche il premio del Concorso Scuole del Veneto. L'intervista all'immigrato Dia Qrani che, mentre prepara kebab, rievoca tristi ricordi, raccontando la fuga dalla propria terra, si alterna al silenzioso pasto di una ragazza coi propri genitori, diventando percio' simbolo di una questione tanto attuale ma ancora troppo spesso inascoltata. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog