Cerca

Abruzzo: domani doppia seduta di Consiglio regionale

Cronaca

L'Aquila, 30 mag. - (Adnkronos) - Il Consiglio regionale e' stato convocato in seduta ordinaria per domani, alle 11 a L'Aquila. In apertura l'assemblea esaminera' alcune interrogazioni e interpellanze: situazione delle scuole abruzzesi a rischio amianto (D'Alessandro e Sulpizio, Idv), concerto Gran Loggia Massonica (Acerbo, Prc - Saia, Pdci), situazione del trasporto pubblico locale in Abruzzo (D'Alessandro, Idv), Contratti di quartiere Atessa (Caramanico, Sel), soppressione linea ferroviaria Castel di Sangro-Carpinone (Costantini, Idv), realizzazione ad Avezzano di una centrale termoelettrica alimentata a biomassa lignocellulosica.

Si discutera' poi della risoluzione presentata dai Consiglieri del Pdl Pagano e Di Matteo sull'uso, a fini turistici e ricreativi, delle concessioni demaniali marittime. Il Consiglio e' chiamato inoltre all'approvazione del progetto di legge sul riordino delle Ipab e sulla disciplina delle nuove Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona (Asp).

E' prevista, infine, la discussione sulla mozione relativa al piano di riordino della sanita', firmata dai Consiglieri Rabbuffo (Fli), Menna (Udc) e Milano (Api). Nel pomeriggio, a partire dalle 16, i lavori riprenderanno in seduta straordinaria. All'ordine del giorno la discussione sui limiti delle funzioni commissariali per la sanita' regionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog