Cerca

Premi: Domenico Rositano rappresenta l'Italia al Carlo Magno

Cultura

Reggio Calabria, 30 mag. - (Adnkronos) - Sara' un calabrese a rappresentare l'Italia al premio Carlo Magno per la Gioventu' che si terra' domani ad Aquisgrana, in Germania. Domenico Rositano, originario di Sant'Eufemia d'Aspromonte e con una formazione di europrogettazione, partecipera' con il progetto Gippe alla gara che riconosce i tre migliori progetti intrapresi dai ragazzi europei tra i 16 e i 30 anni per promuovere la comprensione, lo scambio e l'integrazione europea. E' stato delegato dall'associazione Giovani del Ppe presieduta da Emanuele Occhipinti e da Carlo de Romanis.

''E' una partecipazione importante per l'Italia - afferma Rositano - perche' il premio Carlo Magno per la Gioventu' rappresenta il maggiore riconoscimento a livello europeo sui progetti dedicati al mondo giovanile''. Il progetto Gippe avvicina i giovani alle istituzioni europee con una serie di laboratori e seminari tematici. Si propone come una piattaforma in cui gli aderenti discutono e redigono documenti su temi europei con la stessa modalita' seguita durante i lavori del Parlamento europeo. L'obiettivo e' ''fare sentire i giovani coinvolti in un'esperienza di cittadinanza attiva'', spiega il delegato.

''Mi auguro che presto anche in Calabria - conclude Rositano - si cominci a parlare di Europa in termini reali e fattivi attraverso un migliore ed efficiente utilizzo dei fondi strutturali. In questo senso segnali positivi provengono dal primo anno di governo regionale grazie all'impulso determinante del presidente della Regione Giuseppe Scopelliti e dell'assessore al Bilancio e Programmazione Comunitaria Giacomo Mancini''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog