Cerca

Fiat: Fassino, ci batteremo perche' intesa Chrysler non penalizzi citta'

Economia

Torino, 30 mag. (Adnkronos) - "Siamo una metropoli industriale e vogliamo continuare ad esserlo, sapendo che il settore automobilistico e la Fiat sono tuttora per noi una risorsa". Cosi' il neo sindaco, Piero Fassino, nel discorso di insediamento, poco fa in Sala Rossa.

Fassino colloquiando con i giornalisti ha poi aggiunto: "Fiat ha fatto bene ad integrarsi con Chrysler perche' da sola avrebbe avuto maggiori difficolta' a stare sul mercato. Naturalmente questo mette in essere un processo di riorganizzazione e noi ci batteremo perche' Torino non sia penalizzata. Il fatto che sia stata la Fiat ad acquisire Chrysler e non il contrario -ha concluso il neo sindaco- ci da qualche garanzia in piu'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog