Cerca

Mostre: pittori contemporanei greci a Venezia con 'illuminated shadows' (2)

Cultura

(Adnkronos) - "Nei lavori esposti in mostra, che a prima vista compongono l'arbitraria coesistenza dei due pittori contemporanei greci, sopravvivono, in vari modi, ma con gesto deciso, lo spirito della pittura greca antica -scrive ancora Xidakis- le testimonianze materiali della tarda antichita', la grande tradizione della pittura bizantina e la sua fondazione teorica, avvenuta durante il periodo iconoclastico".

Le tele di Chronis Botsoglou sono dedicate al tema del ritorno dall'Aldila' delle persone amate, come si puo' vedere in parte della sua emblematica composizione 'Nekyia'. Mentre le fiamme, pane benedetto e impronte pittoriche sul legno sono oggetti e simboli della particolare lingua visiva di Christos Bokoros.

Le opere intendono dare un'idea della scena contemporanea figurativa greca in un momento cruciale per questo Paese, profondamente colpito dalla crisi economica, nell'ambito del piu' grande evento artistico internazionale, la Biennale di Venezia. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog