Cerca

Salute: lotta al cancro, presentato progetto 'Una domanda per migliorare la vita' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Ovviamente guardiamo anche al 'Prima' ovvero a tutti gli aspetti di ricerca, prevenzione per una diagnosi precoce perche' questo riduce notevolmente il tasso di mortalita'. Su questo - continua la Rauti - bisogna insistere e bisogna maggiormente investire, esattamente come bisogna investire su un'offerta di servizi che non sia soltanto sanitaria, ma sociosanitarie per la presa totale e globale della paziente per risponde a quei bisogni che non sono soltanto medici, che non sono sanitari, ma che sono anche di carattere psicologici".

"Mi impegno gia' da ora - conclude la Rauti - a presentare in consiglio regionale la mozione che richiama quanto gia' e' stato fatto in Senato dalla senatrice Laura Bianconi, una mozione che invita a ridurre sul territorio del lazio tutti quei centri un po generici, e che comunque non trattano un numero almeno di 150 pazienti l'anno. Questo ci serve non solo per centralizzare, ma ci serve per dare una maggiore specializzazione nell'offerta, per quelle donne che si rivolgono con questa patologia precisa ad un centro, affinche' abbiano tutta l'assistenza specifica che il caso richiede."(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog