Cerca

Calcio: Warner, Fifa ha ammesso che Qatar ha comprato Mondiali

Sport

Zurigo, 30 mag. - (Adnkronos/Dpa) - Il Qatar ha ''comprato'' i Mondiali 2022. L'uragano che sta sconvolgendo la Fifa, a poche ore dal voto presidenziale in programma mercoledi', si arricchisce di un nuovo capitolo. Jack Warner, presidente della confederazione centro e nordamericana (Concacaf), dopo aver annunciato nei giorni scorsi l'arrivo di uno ''tsunami'' sul calcio mondiale oggi ha fatto riferimento ad una mail inviata da Jerome Valcke: il segretario generale della Fifa avrebbe scritto che il Qatar ha ''comprato'' i Mondiali 2022, assegnati allo stato asiatico a dicembre dello scorso anno.

Warner, appena sospeso dal comitato etico della Fifa, ha affermato anche che il presidente Joseph Blatter ha donato un milione di dollari e computer ai dirigenti della Concacaf. L'attuale numero 1 della federcalcio mondiale e' l'unico candidato in lizza per le elezioni del primo giugno. L'unico rivale, il qatariota Mohamed Bin Hammam, ha ritirato la propria candidatura per le accuse di corruzione che gli sono piovute addosso negli ultimi giorni. Bin Hammam, sospeso con Warner dal comitato etico, avrebbe provato a corrompere 25 dirigenti della Concacaf in una serie di incontri tenuti a Port of Spain, a Trinidad & Tobago, il 10 e l'11 maggio.

''Ho scritto a Valcke dicendogli che il risultato delle elezioni presidenziali potrebbe causare fratture nel mondo arabo e che non saremmo in grado di gestirle ora. Quindi, avrei chiesto a Bin Hammam di ritirarsi dalla corsa'', ha detto Warner. ''Jerome mi ha risposto, cito testualmente: 'Non ho mai capito per quale motivo'' Bin Hammam ''si sia candidato, se pensava veramente di avere una chance o se questo era solo un modo estremo per dire che non gli piace piu' JSB (Joseph Sepp Blatter, ndr). O se pensava che si puo' comprare la Fifa come loro (il Qatar, ndr) hanno comprato i Mondiali'''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog