Cerca

Bologna: ancora un minore nei guai, spacciava droga insieme a complice

Cronaca

Bologna, 30 mag. - (Adnkronos) - Ancora un minore e' finito in manette a Bologna. Questa volta si tratta di un 17enne che sabato scorso e' stato arrestato dai Carabinieri, insieme ad un complice di 25 anni, con l'accusa di detenzione di droga a fini di spaccio. Nello specifico, a casa dallo studente minorenne, pregiudicato e convivente con la madre, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 120 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale idoneo al confezionamento di dosi e 950 euro in contanti. Nell'appartamento del 25enne, invece, sono stati trovati 200 grammi di marijuana gia' confezionata in piccole porzioni e 1.400 euro in contanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog