Cerca

Emilia Romagna: nel 2012 azienda unica Tpl per Reggio Emilia, Modena e Piacenza

Cronaca

Bologna, 30 mag. - (Adnkronos) - Sara' attiva dal primo gennaio 2012, si chiamera' Seta (Societa' emiliana trasporti autofiloviari) ed eroghera' un servizio di oltre 30 milioni di chilometri su gomma nel bacino formato dalle province di Piacenza, Reggio Emilia e Modena. E' l'azienda unica per il trasporto locale che nasce dal processo di aggregazione societaria tra Act (Reggio Emilia), Atcm (Modena) e Tempi (Piacenza). L'azienda avra' circa 1100 dipendenti, 900 bus e un valore della produzione di quasi 90 milioni di euro.

Un primo passo verso l'aggregazione e' stato compiuto oggi con l'accordo siglato dalle 3 aziende sulle linee-guida del piano industriale, che e' stato presentato dall'assessore alla Mobilita' della Regione, Alfredo Peri. Si tratta di "risultato molto positivo - ha affermato Peri - in grado di aumentare l'efficienza e la capacita' di investimento per acquistare materiale nuovo e organizzare il servizio nella sua diramazione territoriale".

Ricordando che La Romagna ha gia' costruito una holding unica (la Start), che Bologna e Ferrara sono gia' un'unica azienda, Peri ha sottolineato come "il percorso che stiamo portando avanti, quindi, e' all'insegna di una forte integrazione, modale (cioe' ferro e gomma insieme) e territoriale, che ci consentira' di rafforzare le aziende e offrire piu' servizi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog