Cerca

Imprese: Tremonti, legislazione tenga conto delle dimensioni

Economia

Milano, 30 mag. - (Adnkronos) - "La nostra legislazione non tiene abbastanza conto della struttura materiale dell'economia. Non e' tenuta in considerazione la dimensione reale delle societa'. Quindi, sotto la medesima normativa, si trovano regole che riguardano il grande, il medio e il piccolo". A rilevarlo il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo oggi a Milano al convegno organizzato dalla Bocconi 'Il giurista, le regole e l'impresa'. Un' occasione per evidenziare che "e' arrivato il momento di una selezione quantitativa. Non si possono mettere insieme tutte le societa' di capitale, perche' non e' la via giusta per la normativa del futuro".

Tremonti ha concluso citando Karl Marx ne 'Il furto di legname': "Se voi considerate delitto quello che non e' delitto, alla fine la gente finira' per non considerare delitto cio' che e' delitto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog