Cerca

Firenze: sopralluogo Donzelli (Pdl) a edificio occupato in via Slataper (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Ma non c'e' solo l'aspetto sociale a preoccupare gli esponenti del Pdl: ''Sembra piu' una consegna che un'occupazione, dato che hanno preso possesso dell'edificio immediatamente dopo che questo era stato lasciato libero dalla Regione. Venerdi' c'era ancora il servizio di portineria e domenica l'edificio era occupato. Una staffetta un po' troppo perfetta per essere casuale. Anche perche' ne' all'ingresso principale ne' nel retro dell'edificio sono presenti segni di effrazione. Non ci stupiamo dato che la sede del 'Movimento di lotta per la casa' e' in locali del comune di Firenze'', spiegano Donzelli, Gandolfo.

''Oltretutto per l'edificio in Via Slataper la Regione ha firmato nel 2001 un contratto per 315.555,17 euro annui piu' gli oneri condominiali del piazzale antistante. Considerato l'aggiornamento del canone e il condominio la Regione paga circa 30mila euro il mese. Con una cifra molto minore i profughi potevano essere accolti in civili appartamenti, rimpatriati i clandestini e non si metteva ulteriormente a rischio una zona residenziale, delicata e gia' sotto pressione per Tav e tramvia come il Romito. A quanto pare si e' preferito delegare l'accoglienza all'istituzione parallela e illegale di Bargellini e del 'Movimento di lotta per la casa''', conclude Donzelli, annunciando che sul tema presentera' anche un'interrogazione regionale urgente al presidente della Regione, Enrico Rossi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog