Cerca

Emilia Romagna: Lega, incredibile leggerezza Regione su formazione professionale

Economia

Bologna, 30 mag. - (Adnkronos) - "L'incredibile leggerezza della Regione, che non avvia i corsi di formazione professionale, rischia di lasciare i lavoratori emiliani e romagnoli senza i soldi per la cassa integrazione". E' quanto afferma, in un'interrogazione alla giunta Errani, consigliere della Lega Nord della Regione Emilia Romagna Mauro Manfredini che ricorda come "la Regione aveva gia' ricevuto nel 2010 circa 10 milioni di euro dal ministero del Lavoro per i corsi di formazione professionale destinati ai lavoratori che si trovano in cassa integrazione in deroga. Di questi, pero', pare che ne sia stata utilizzata solo una parte e la situazione dei residui e' talmente poco chiara che la Regione non ha ancora presentato il rendiconto 2010 al ministro Maurizio Sacconi".

Secondo Manfredini, "la situazione del 2011 e' ancora piu' drammatica: con l'accordo Stato-Regioni del 21 novembre 2010, il Governo ha stanziato 37 milioni di euro per l'Emilia Romagna a favore dei lavoratori che usufruiscono della cassa integrazione in deroga, con il vincolo che svolgano attivita' di formazione professionale. A tutt'oggi, pero', in tutta l'Emilia Romagna non risulta attivato alcun corso di formazione professionale". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog