Cerca

Toscana: Simoncini, con Prs risposta regionale a problemi di territori (2)

Economia

(Adnkronos) - ''In presenza di fortissime limitazioni nella spesa pubblica - prosegue Simoncini - le risorse europee che sono le uniche svincolate dal patto di stabilita' costituiscono una risorsa fondamentale. In particolare il Fondo europeo di sviluppo regionale prevede la possibilita' di spendere in Toscana 1 miliardo e 200 milioni di euro fino al 2013. Di queste ingenti risorse circa il 20% e' destinato, tramite lo strumento dei Piuss, a politiche urbane e obiettivi di riqualificazione dei territori comunali, che con i finanziamenti alla tranvia fiorentina sono il 30%. Con il nuovo Prs, ricorda ancora Simoncini, la Regione si propone una sfida''.

''In una fase di progressiva restrizione della spesa pubblica vogliamo individuare priorita' e concentrare risorse su queste. Il manifatturiero, inteso in un'accezione moderna, e' la nostra priorita'. Per questo dovremo cercare un punto di equilibrio, chiedendo alle imprese un impegno anche sul fronte ambientale, ma consapevoli che solo attraverso il suo rilancio su scala regionale si potra' pensare di rilanciare distretti e territori che che, altrimenti, di fronte a una competizione globale, rischiano un lento declino'', conclude Simoncini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog