Cerca

Amministrative: Bondi, rimetto mandato coordinatore Pdl in mani Berlusconi

Politica

Roma, 30 mag. (Adnkronos) - "Valutati i risultati elettorali intendo rimettere il mio mandato di coordinatore nelle mani del presidente Berlusconi''. Lo annuncia Sandro Bondi. ''Ritengo che da questo momento -spiega il senatore Pdl- il presidente Berlusconi debba ricevere non solo la piu' ampia fiducia e solidarieta' ma soprattutto la assoluta e incondizionata liberta' di decisione e di iniziativa per quanto riguarda il futuro del partito".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog