Cerca

Milano: Pisapia, un avvocato a Palazzo Marino/scheda

Politica

Milano, 27 mag. - (Adnkronos) - Con 365.657 voti Giuliano Pisapia entra a Palazzo Marino. Il nuovo sindaco di Milano ha raccolto il 55,1% dei consensi ed e' la prima volta che un candidato del centrosinistra vince a Milano da quando, nel 1993, e' stata istituita l'elezione diretta del sindaco.

Classe 1949, Pisapia e' nato a Milano il 20 maggio 1949 ed e' laureato sia in Giurisprudenza che in Scienze Politiche. Pisapia e' avvocato, ed ha seguito le orme del padre Giandomenico, notissimo penalista che presiedette la commissione per la riforma del codice penale. Pisapia si e' sposato da poche settimane con la giornalista di Repubblica Cinzia Sasso e non ha figli.

Nel corso della sua carriera ha avuto anche una esperienza parlamentare dal 1996 al 2006 come deputato indipendente eletto nelle liste di Prc. Pisapia ha ricoperto anche il ruolo di presidente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati. Le otto liste che hanno sostenuto Pisapia sono: Partito Democratico, Italia dei Valori, Sinistra Ecologia e Liberta' con Vendola, Verdi per Milano, Lista Bonino-Pannella, Federazione della Sinistra per Pisapia, Milano Civica per Pisapia, Lista Civica Milly Moratti per Pisapia. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog