Cerca

Amministrative: Variati (Vicenza), perde la politica della paura

Politica

Vicenza, 30 mag. - (Adnkronos) - "In tutte le sfide piu' significative il dato e' chiaro: vincono i candidati, con la loro leadership emersa dalle primarie e un progetto civico di governo e amministrazione, e perde la politica della paura cui si e' istericamente votato il centrodestra: una cattiva politica fatta di toni cupi, di immagini apocalittiche, di un continuo tentativo di fomentare e strumentalizzare le paure dei cittadini''. Cosi' il sindaco di Vicenza, Achille Variati (Pd) commenta il risultato dei ballottaggi.

''A Vicenza tre anni fa avevamo gia' dimostrato che un progetto civico di governo, rafforzato dalle primarie per scegliere il candidato piu' forte, puo' battere il tentativo di politicizzare una competizione amministrativa- sottolinea - Quando vota un sindaco o un presidente di provincia, il cittadino sceglie una persona e il suo progetto, non vuole saperne dei pasticci della politica nazionale. E usa il cervello, checche' ne pensi Berlusconi, per distinguere tra i temi seri e le campagne terroristiche''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog