Cerca

Amministrative: Fini, misi in guardia Berlusconi, ripagato con espulsione

Politica

Pesaro, 30 mag. - (Adnkronos) - "Da uomo di centrodestra sono tutt'altro che felice" del risultato elettorale "ma so di avere la coscienza a posto". Lo dice il presidente della Camera e leader di Fli Gianfranco Fini dal palco del Festival della felicita' di Pesaro, intervistato da Gianni Riotta.

Fini ricorda di aver "messo in guardia Berlusconi" dal rischio che la Lega assumesse il ruolo di azionista di maggioranza nell'alleanza e anche dal rischio che nel Pdl prevalessero gli interessi personali di tanti piccoli "rais". "Fui ripagato con l'espulsione" ha ricordato Fini per poi aggiungere che a questo punto il premier deve "prendersela solo con se stesso e con i suoi cattivi consiglieri".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog