Cerca

Mafia: denuncio' estorsori, imprenditrice palermitana trasferita in localita' protetta (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Valeria Grasso, 40 anni, ha fatto arrestare in passato i suoi aguzzini e ha continuato a ricevere minacce. "Gestivo due palestre, poi ho trovato il coraggio di denunciare le vessazioni che subivo dalla mafia e in un colpo solo la cosca e' stata smantellata -aveva denunciato incatenata davanti al Viminale- io ho perso tutto. Ho scritto, ho scritto alle piu' alte cariche dello Stato e sono stata ignorata, come fossi trasparente. Mi rimane solo la mia dignita'".

Adesso la decisione della Procura, insieme con la Prefettura e i carabinieri del Comando provinciale di Palermo, di proteggere la donna, che fino ad oggi aveva una vigilanza sorvegliata, ma a distanza. Nei giorni scorsi l'imprenditrice e' stata trasferita nottetempo in una localita' segreta, dove potra' ricominciare una nuova vita con una identita' diversa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog