Cerca

Tav: domani presidio Cisl a Susa

Economia

Torino, 30 mag. - (Adnkronos) - Dopo gli incidenti di lunedi' scorso a Chiomonte, la Filca Cisl ha organizzato per domani un presidio nazionale a sostegno dei lavoratori edili della Val di Susa impegnati nei cantieri dell'alta velocita'. L'appuntamento e' alle 9.30, davanti all'Arco di Augusto a Susa dove interverranno i segretari provinciale, regionale e nazionale della Filca Cisl, Antonio Castaldo, Piero Donnola e Domenico Pesenti.

''Sara' una manifestazione - affermano i tre sindacalisti degli Edili Cisl - a sostegno del diritto al lavoro, dello sviluppo e del futuro delle persone della Val di Susa, del Piemonte e del Paese. Il nostro obiettivo e' creare sviluppo e occupazione, ricercare la coesione sociale e costruire un futuro per tutti, tutelando le persone piu' deboli ed in particolare i lavoratori, i giovani e i disoccupati''.

E dopo l'adesione del Pd torinese alla manifestazione, oggi anche il Pd del Piemonte fa sapere che il onsigliere comunale Michele Paolino presenziera', in rappresentanza della segreteria regionale del partito, al presidio promosso dalla Cisl a Susa ''per condividere la solidarieta' ai lavoratori oggetto nei giorni scorsi di aggressione e per ribadire il giudizio favorevole del Pd sulla realizzazione della nuova linea ferroviaria Torino-Lione, opera strategica per lo sviluppo di Torino e del Piemonte''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog