Cerca

Amministrative: Bonino, con Pisapia primavera milanese

Politica

Milano, 30 mag. - (Adnkronos) - "A Milano c'e' stata una bellissima vittoria, quella di Giuliano Pisapia che ha dimostrato di essere persona libera dai condizionamenti partitocratici e in grado di offrire un'alternativa a chi non e' stato in grado di governare la citta' e di cogliere fino in fondo grandissime opportunita', come quella offerta dall'Expo che, a questo punto, e' urgentissimo rimettere in carreggiata". Ad affermarlo e' Emma Bonino, vice presidente del Senato al termine dei ballottagio di Mialno che ha visto la vittoria di Pisapia sul sindaco uscente Letizia Moratti.

Con Pisapia, i radicali della Lista Bonino-Pannella entrano, "dopo decenni di assenza", in Consiglio comunale con il consigliere Marco Cappato. "Anche per questo, con questa straordinaria vittoria, si prospetta per Milano una prima, vera, primavera di cambiamento. Il prossimo obiettivo e' subito quello dei 5 si' ai referendum comunali del 12-13 giugno".

A livello nazionale, "c'e' da vigilare -aggiunge- affinche' la crisi del berlusconismo non sia subito utilizzata come terreno fertile per manovre di palazzo e per la creazione di formule strampalate di cui gia' giungono gli echi; piuttosto, la vittoria di Milano, come quelle di Napoli, Cagliari, Trieste devono aprire una nuova fase di rispetto della Costituzione e delle leggi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog