Cerca

Basilicata: alluvione di marzo, aziende indebitate

Economia

Potenza, 30 mag. - (Adnkronos) - A distanza di quasi tre mesi dalle alluvioni dell'1 e del 2 marzo in Basilicata si fa il punto sull'esposizione debitoria delle imprese agricole e degli operatori economici danneggiati dalla calamita' che ha colpito soprattutto la provincia di Matera. Domani, alle ore 9.30, presso la sala Verrastro della Regione Basilicata a Potenza e' previsto un incontro con l'Associazione Bancaria Italiana.

E' prevista la partecipazione del presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, degli assessori Rosa Gentile (infrastrutture), Erminio Restaino (Attivita' produttive) e Vilma Mazzocco (Agricoltura) nonche' del sindaco di Bernalda, Leonardo Chiruzzi, del commissario regionale per il coordinamento delle iniziative antiracket ed antiusura, Egidio Basile, delle Organizzazioni agricole, delle Associazioni industriali e del Comitato per la difesa delle Terre Joniche.

L'allarme e' stato lanciato dal mondo economico, estremamente preoccupato per i danni subiti all'agricoltura ma anche agli stabilimenti balneari, che ha chiesto espressamente aiuti economici o una moratoria sull'indebitamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog