Cerca

Caso Ruby: al via udienza a Milano, assente Berlusconi

Cronaca

Milano, 31 mag. - (Adnkronos) - Al via l'udienza del processo sul caso Ruby che vede imputato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi con l'accusa di concussione e prostituzione minorile. Il premier non e' in aula. Il suo legale Niccolo' Ghedini ha presentato un documento in cui si spiega che il premier e' impegnato in un vertice italo-romeno ma in cui dichiara che si proceda in sua assenza.

In aula oltre al legale Ghedini, anche il difensore Piero Longo. A pochi passi di distanza, invece, l'accusa rappresentata dai pm Ilda Boccassini e Antonio Sangermano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog