Cerca

Caso Ruby: giudici in camera consiglio su parte civile Arcidonna

Cronaca

Milano, 31 mag. - (Adnkronos) - I giudici della IV sezione penale del Tribunale di Milano sono in camera di consiglio per decidere sulla costituzione di parte civile della onlus Arcidonna nel processo sul caso Ruby che vede imputato il premier Silvio Berlusconi. Contro la costituzione di parte civile il difensore del premier Piero Longo che ha sottolineato come l'associazione "per quanto prestigiosa" di fatto non argomenti la decisione di costituirsi parte civile.

Concorde nell'escludere l'associazione dal processo anche il pm Ilda Boccassini che ha ricordato come l'Arcidonna "non si e' mai costituita parte civile in altri processi per violenza sulle donne". I giudici si sono ritirati in camera di consiglio per la decisione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog