Cerca

Caso Ruby: difesa premier annuncia 16 eccezioni

Cronaca

Milano, 31 mag. - (Adnkronos) - La difesa del premier Silvio Berlusconi annuncia 16 eccezioni durante l'udienza del processo Ruby che vede imputato il presidente del Consiglio per concussione e prostituzione minorile. Il difensore Niccolo' Ghedini ha annunciato un'eccezione sulla competenza funzionale e territoriale, oltre che sulla "carenza di potere". Secondo il legali del premier sul caso e' competente il Tribunale dei ministri, inoltre Arcore, dove si sarebbero svolti i fatti contestati dall'accusa, 'dipende' da Monza.

La difesa ha anche annunciato "cinque questioni sull'immediato, quattro sulle intercettazioni, un'eccezione sulla violazione della corrispondenza bancaria e due eccezioni sul fascicolo dibattimentale". Si profila dunque una lunga udienza. Sulle eccezioni preliminari, dovra' decidere, probabilmente nella prossima udienza, il collegio della IV Sezione penale presieduto da Giulia Turri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog