Cerca

Caso Ruby: giudici, no a costituzione parte civile Arcidonna

Cronaca

Milano, 31 mag. - (Adnkronos) - Il collegio della IV Sezione penale del Tribunale di Milano presieduto da Giulia Turri ha escluso la costituzione di parte civile per l'associazione Arcidonna durante l'udienza sul processo Ruby.

Secondo i giudici nelle finalita' della onlus non c'e' uno specifico riferimento alla tutela dei minori, per questo i giudici hanno escluso l'associazione dal processo in corso che vede imputato il premier Silvio Berlusconi. Sia la difesa del presidente del Consiglio che l'accusa si erano dette contrarie alla costituzione dell'associazione come parte civile. I giudici hanno accolto la loro richiesta unanime.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog