Cerca

Amministrative: Vendola, centrosinistra vince quando esce da palazzi (2)

Politica

(Adnkronos) - Vendola approfondisce, dopo essersi soffermato ieri in piazza Duomo sul trionfo di Giuliano Pisapia, le altre vittorie inattese di questa tornata elettorale. ''De Magistris a Napoli - sottolinea - ha dimostrato come sia possibile vincere avendo un progetto chiaro di citta', coinvolgendo i cittadini, avendo come baluardo la difesa della legalita'. L'esperienza napoletana ha dimostrato che lotta alla mafia e legalita' sono temi fondamentali per i cittadini ed e' riuscito cosi' a sconfiggere dinamiche torbide. A Cagliari, una citta' poco abituata alle feste 'politiche', migliaia di persone si sono strette intorno al nostro Massimo Zedda e alla sua tenacia, alla sua vivacita' intellettuale, alla sua voglia di cambiamento".

"Massimo Zedda - prosegue Vendola - ha compiuto un'impresa, prima nelle primarie di coalizione e poi nelle elezioni amministrative. Era considerato un outsider dai cronisti politici, non lo era per noi, convinti sin dall'inizio che fosse la persona giusta per rivitalizzare Cagliari e attivare quei processi di partecipazione dei cittadini alle scelte amministrative''.

Per Vendola la vicenda delle ultime amministrative insegna che ''il centrosinistra vince quando fa il centrosinistra, quando attiva processi di democrazia e di partecipazione, quando si riconnette con il suo popolo. Quando lavora duramente fianco a fianco con le realta' sociali presenti sui territori, con le esperienze migliori delle citta' e dei quartieri''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog