Cerca

Turismo: Firenze, il 15% e' congressuale ed economicamente pesa per il 20%

Economia

Firenze, 31 mag. - (Adnkronos) - Un'analisi approfondita del settore su cui si sta sviluppando la ''Cittadella Congressuale'' di Firenze, vera unicita' nel panorama nazionale per la posizione centrale, ad un passo dal terminal ferroviario. Si e' svolto a Villa Poggi l'Osservatorio provinciale sul turismo congressuale, che ha visto la presenza dell'assessore al Turismo della Provincia di Firenze, Giacomo Billi, del direttore dell'Area di Coordinamento Turismo e Commercio della Regione Toscana, Paolo Bongini, del direttore del Centro Studi Turistici, Alessandro Tortelli, e del direttore del Firenze Convention Bureau, Carlotta Ferrari.

''Il congressuale rappresenta quasi il 15% del totale dei pernottamenti - sottolinea l'assessore provinciale Billi - ed, economicamente, pensiamo possa rappresentare circa il 20% del totale, visto che la spesa media procapite di un turista congressuale e' solitamente piu' elevata rispetto al resto dei flussi. La velocita' della rilevazione e' percio' fondamentale per la programmazione degli eventi sugli anni successivi, per questo andremo a monitorare l'andamento del settore con una cadenza quadrimestrale, in modo da fornire dati sempre piu' precisi''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog