Cerca

Trionfano Pisapia e De Magistris, Berlusconi ironizza: ''Non ho tempo per fissare il mio funerale''

Politica

Roma, 31 mag. (Adnkronos) - "Ho fatto una riunione, volevo fissare la data del mio funerale, ma nei prossimi giorni ho troppi impegni, quindi rimanderemo". Così il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, ai microfoni di Sky Tg 24, parlando a Bucarest all'indomani delle elezioni amministrative.

"Radicheremo molto di più sul territorio il partito", ha detto il premier. "Il partito - ha spiegato - adesso farà un ripensamento a riguardo della propria organizzazione, avevamo già in mente di cambiare per radicarci di più sul territorio, lo faremo e andremo avanti a fare le cose che ci sembreranno il meglio".

Quanto alla possibilità che Angelino Alfano assuma la carica di coordinatore unico del partito, "vediamo, abbiamo il comitato di presidenza presto", si limita a dire il premier. Tornando al voto, "abbiamo perso a Milano, a Napoli e in altre due città, guardando da vicino una per una le situazioni vengono fuori delle ragioni - conclude Berlusconi - che non hanno niente a che vedere con l'attività di governo".

Il leader della Lega Umberto Bossi arrivando a Montecitorio, dopo un Consiglio dei ministri lampo su energia e rifiuti radioattivi, si limita a dire: ''Ho sentito Berlusconi questa mattina al telefono. Oggi non parlo, potete scrivere quel che vi pare, tanto inventate tutto...''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog