Cerca

Welfare: Sant'Egidio, piu' assistenza domiciliare anziani soluzione a tagli (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Oltre quattromila anziani romani over 75 sono assistiti oggi dagli operatori del programma 'Viva gli anziani!' che la Comunita' di Sant'Egidio porta avanti dal 2004. "Ormai la fase di sperimentazione e' finita, ora vorremmo estendere il nostro servizio", spiega all'Adnkronos Giancarlo Penza, responsabile del servizio anziani della comunita'. I quartieri monitorati sono Trastevere, Testaccio e, da quest'anno, anche l'Esquilino. Nei prossimi mesi dovrebbe partire un programma simile nel quartiere Sanita' a Napoli.

I finanziamenti arrivano da Regione Lazio e Comune di Roma e, a livello nazionale, dal ministero della Salute. "Con queste risorse - continua Penza - riusciamo non solo a coprire i costi, ma anche a far risparmiare migliaia di euro al sistema di welfare. Nelle zone in cui operiamo, ad esempio, il numero di ricoveri nelle residenze sanitarie assistenziali e' inferiore al numero dei posti letto previsti per la popolazione anziana, che costano ciascuno cento euro al giorno".

"La speranza e' partire nelle grandi citta', o estendere l'attivita' in altri quartieri romani, come servizio adottato dall'amministrazione pubblica, da una Asl o direttamente dal Comune", conclude Penza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog