Cerca

Omicidio Scazzi: i giallisti si interrogano sulla morte di Sarah/Adnkronos (3)

Cronaca

(Adnkronos) - A puntare il dito, invece, sulle carenze investigative, e sulle leggerezze nelle quali sono caduti gli inquirenti, e' Michele Giuttari che ha firmato per Rizzoli una serie di gialli tra cui 'Le rose nere di Firenze' nel 2010.

Giuttari, che attualmente e' anche dirigente presso l'Ufficio centrale ispettivo ministeriale, organo dirigente della Polizia, sembra non avere dubbi: "Da tecnico, prima ancora che da scrittore, devo dire che in questa storia sono venuti meno i tempi fisiologici dell'indagine vale a dire gli interrogatori fatti nei momenti e nei modi giusti".

"Anche le perquisizioni non sono state realizzate quando era opportuno". Al centro della riflessione e delle critiche di Giuttari, ci sono anche i nuovi metodi d'indagine. "L'investigazione classica fondata sull'intuito - evidenzia- si sta piegando troppo alla scienza. Il fattore umano, e le qualita' personali non possono essere superati dalle ricerche scientifiche". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog