Cerca

Vibo Valentia: palpeggia minorenne in autobus, arrestato pregiudicato

Cronaca

Vibo Valentia, 31 mag. - (Adnkronos) - Un pregiudicato di 48 anni, G. C. di Tropea, e' stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale. Avrebbe tentato un approccio con un giovane a bordo di un autobus. Sedutosi vicino a un diciassettenne di Vibo Valentia, quando era sicuro di non essere osservato ha allungato le mani iniziando a palpeggiarlo su tutto il corpo.

Il giovane si e' immediatamente alzato allontanandosi e aspettando la prima fermata per scendere. Appena sceso, tuttavia, si e' accorto di essere seguito. A quel punto ha chiamato i carabinieri che sono intervenuti e hanno arrestato il pregiudicato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog