Cerca

Esselunga: nel 2010 fatturato +5%, margini in calo

Finanza

Milano, 31 mag. - (Adnkronos) - Esselunga chiude il 2010 con un utile netto in crescita a 213,1 milioni di euro, contro il risultato di 187,6 milioni del 2009. L'andamento dell'utile netto tra i due esercizi, si spiega dal gruppo della distribuzione, e' stato influenzato dall'effetto della contabilizzazione delle manifestazioni a premio, richiesta dai principi contabili internazionali. Senza questo effetto, l'utile netto sarebbe diminuito a 197,3 milioni del 2010 dai 210,2 milioni del 2009. Il fatturato registra un incremento del 5%, a quota 6.357,3 milioni. A parita' di rete la crescita e' stata di oltre il 2%, a fronte di un mercato in diminuzione di circa il 2%. Il risultato operativo e' di 364,4 milioni, in crescita dell'11,8% su base annua. Senza l'effetto della contabilizzazione delle manifestazioni a premio, il risultato operativo sarebbe stato di 341,4 milioni, inferiore rispetto ai 358,7 milioni del 2009 a causa dei maggiori ammortamenti e svalutazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog