Cerca

Fincantieri: Assessore Sicilia, chiediamo ad azienda confermare impegno assunto

Economia

Palermo, 31 mag. - (Adnkronos) - "A Fincantieri chiediamo di confermare l'impegno assunto con il protocollo sottoscritto con la Regione Siciliana nel giugno scorso e cioe' salvaguardare i livelli occupazionali dello storico Cantiere navale palermitano mantenendo le tre linee produttive: costruzione, riparazione e manutenzione. Lo chiediamo con forza e convinzione perche' quanto dovevamo fare lo stiamo facendo e siamo in linea con i tempi previsti". Lo dichiara l'assessore regionale alle Attivita' Produttive della Sicilia, Marco Venturi, che oggi ha presieduto una riunione sulla situazione dei Cantieri Navali di Palermo.

Erano presenti i rappresentanti sindacali, i vertici dello stabilimento palermitano, il presidente e il vice presidente della III Commissione parlamentare dell'Assemblea Regionale Siciliana, Salvino Caputo e il deputato Pino Apprendi. "Questo governo - ricorda Venturi - ha messo a disposizione circa 60 milioni di euro per la ristrutturazione dei due bacini di carenaggio da 19 e 52 mila tonnellate. Cosi' come previsto dal protocollo d'intesa, il progetto esecutivo per il primo bacino, realizzato dal Genio Civile, ci e' gia' stato consegnato ed entro il mese di giugno questo assessorato emettera' il bando europeo. Tempi strettissimi anche per il progetto di ristrutturazione dell'altro bacino, quello da 52 tonnellate. Quando ci sara' inviato emetteremo il bando".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog