Cerca

Napoli: de Magistris, pronto a dialogo con Berlusconi

Politica

Napoli, 31 mag. - (Adnkronos) - Un ironico "grazie" al Presidente del Consiglio per "il grande spot elettorale che ha fatto per me a 4 giorni dalle elezioni in Piazza Plebiscito", ma il nuovo sindaco di Napoli Luigi de Magistris si dice "pronto al dialogo con Berlusconi, perche' non sono fazioso e dialoghero' con tutti compreso lui".

De Magistris ha fatto riferimento a segnali "tutt'altro che ostruzionistici" da parte del centrodestra napoletano, che a detta del nuovo sindaco "non puo' che prendere atto di un grande voto popolare, come farebbe qualunque politico all'altezza". Uno degli interlocutori principali resta comunque il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro: "Convinceremo Caldoro a revocare il bando di gara per la costruzione dell'inceneritore a Napoli est - ha detto de Magistris - Non lo riteniamo necessario, per ragioni economiche in quanto comporterebbe enormi spese pubbliche, e per ragioni legate alla salute pubblica".

Caldoro, secondo de Magistris, "e' una persona che considero diversa da Cosentino ed e' uno dei principali interlocutori. Bisognera' pero' comprendere perche' i rifiuti sono stati utilizzati in un certo modo durante la campagna elettorale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog