Cerca

Lazio: carceri, in commissione sicurezza disagi di detenuti e agenti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il presidente Filiberto Zaratti (Sel), prendendo atto dei dati sottoposti alla Commissione, ha commentato: ''In vista della stagione estiva la situazione rischia di diventare davvero esplosiva, soprattutto sul fronte sanitario, per non parlare dei sempre maggiori carichi di lavoro per i troppo pochi lavoratori impiegati presso le case circondariali''.

A seguire, sono stati ascoltati i sindacati di polizia penitenziaria, che hanno confermato "i disagi quotidiani patiti sia dai detenuti che dagli agenti". In particolare, sono state sottolineate alcune criticita': il trasporto all'esterno di detenuti per visite mediche, i tagli al budget dell'amministrazione penitenziaria, il calo di attrattivi professionale del ruolo di agente di polizia penitenziaria presso le nuove generazioni di lavoratori, l'aumento di suicidi.

Erano presenti le seguenti sigle sindacali: Funzione Pubblica Cgil, Sinappe, Uila Pa, Fsa - Cnpp (Coordinamento Nazionale Polizia Penitenziaria), Fns Cisl Lazio, Osapp, rappresentanti dei lavoratori del carcere di Rebibbia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog