Cerca

Comunali: Giro (Pdl), nel Lazio comportamento contraddittorio dell'Udc

Politica

Roma, 31 mag. - (Adnkronos) - ''All'amico Ciocchetti chiedo di usare un tono molto diverso nei miei confronti, quello che ho sempre usato nei suoi. Non e' la prima volta che Ciocchetti mi risponde nervosamente. Francamente vorrei che fosse l'ultima". Lo dichiara Francesco Giro, sottosegretario ai Beni e alle Attivita' Culturali.

"Io comunque conosco molto bene la realta' regionale - aggiunge Giro - benissimo la lingua italiana, sono ben informato e infatti ho detto, e ci sono i microfoni e le telecamere a testimoniarlo, che mentre ad Ariccia il Pdl si e' impegnato a travasare tutti i suoi voti sul candidato del terzo polo-Udc che ha sfiorato la vittoria per una manciata di voti, ossia 25 voti, mancando di pochissimo l'obiettivo di battere il sindaco uscente del Pd, a Cassino e ad Alatri l'Udc ci ha fatto mancare il suo sostegno sui nostri candidati, preferendo quello di Vendola a Cassino e quello del Pd ad Alatri".

"Anche a Pomezia, dei 6mila voti del terzo polo-Udc ne sono arrivati solo 3mila - aggiunge - Ripeto:ad Ariccia il Pdl ha scelto l'Udc mentre in altri comuni l'Udc non ha scelto il Pdl e lo affermo con grande rispetto che devo ad un partito che insieme a noi governa la Regione Lazio e con il quale vorrei una intesa politica organica ovunque nel Lazio e altrove". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog