Cerca

Trieste: neosindaco Cosolini, rivendichero' risorse per piattaforma logistica (2)

Politica

(Adnkronos) - Cosolini rivendica quale ragione del suo successo, innanzitutto la campagna elettorale durata mesi durante la quale ha dialogato con tutti, tanti giovani compresi, anche via web. "Le indiscrezioni sulla squadra sono sempre indiscrezioni", risponde Cosolini, non confermando ne' smentendo i nomi trapelati finora. Ma fonti del suo staff fanno intendere che almeno due nomi potrebbero essere giusti: quello dell'ex direttrice del giornale cattolico 'Vita Nuova' Fabiana Martini e quello del capogruppo uscente del Pd in Consiglio comunale Fabio Omero.

I rapporti con la vicina Slovenia? "Quando Trieste ha visto bloccata la sua capacita' di relazioni e' deperita e quando Trieste vede rivivere la sua capacita' di relazioni, rifiorisce. Questo riguarda sicuramente la Slovenia e altri Paesi europei, ma riguarda anche l'Italia", ha risposto Cosolini, spiegando che i suoi inviti durante la campagna elettorale ad altri sindaci, quali il neo primo cittadino di Torino Piero Fassino, hanno appunto lo scopo dello "scambio di esperienze e di opinioni in vari campi".

Quanto al finanziamento della piattaforma logistica, "di solito - commenta Cosolini - si chiede che le promesse vengano mantenute. Quindi una delle prime cose, credo insieme alla presidente dell'Autorita' portuale e con la Regione, sara' proprio chiedere la presa d'atto formale di questa disponibilita' di risorse che sono stata annunciate il venerdi' di chiusura della campagna". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog