Cerca

Toscana: Alberese, via libera a bilancio e piano attivita' 2011

Economia

Firenze, 31 mag. - (Adnkronos) - Il bilancio preventivo 2011 dell'Azienda agricola regionale di Alberese si chiudera' con un disavanzo di 396.179 euro, inferiore rispetto a quello dell'esercizio chiuso al dicembre 2009, che e' stato di 687.190 euro. Il consuntivo 2010 non dovrebbe discostarsi molto dall'esercizio precedente. A maggioranza la Commissione Agricoltura del Consiglio regionale della Toscana, presieduta da Loris Rossetti (Pd), ha espresso il proprio parere favorevole sia sul documento contabile, sia sul piano di attivita' dell'azienda.

I consiglieri di Pdl e Lega Nord Toscana hanno votato contro. Tra gli interventi previsti nel settore vitivinicolo, ad una migliore commercializzazione dei vini si unira' l'estirpazione di 10 ettari di vigneto, su 52 complessivi, ed il reimpianto di 5 ettari nel 2011 e 5 ettari nel 2012. Sul fronte piu' strettamente agricolo ci sara' un ridimensionamento dei seminativi nell'ordine di circa 70 ettari, le mandrie aziendali saranno incrementate di 40 capi bovini e di 7 equini ed e' previsto il recupero dei pini domestici per la raccolta dei pinoli.

Nel settore turistico e convegnistico, nuove attivita' permetteranno un migliore utilizzo del patrimonio esistente. Sul fronte del contenimento delle spese, si interverra' su attrezzature e macchinari. Il personale dell'officina e della falegnameria sara' utilizzato in altri servizi e si fara' ricorso a prestazioni esterne. Tra i progetti in cantiere anche la realizzazione di una centrale a biomasse con coltivazioni dedicate. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog