Cerca

Amministrative: Ravetto, se Vespa avesse invitato Formigoni...

Politica

Roma, 31 mag. - (Adnkronos) - ''La colpa non e' del nostro presidente del Consiglio''. E' questo il punto fermo di Laura Ravetto, la responsabile della propaganda e comunicazione del Pdl, intervistata in esclusiva su 'A', il settimanale diretto da Maria Latella in edicola mercoledi' primo giugno.

''Forse -aggiunge la Ravetto- non abbiamo esposto al meglio il programma della Moratti. Pero' c'e' dell'altro. Le faccio un esempio: a 'Porta a Porta', una trasmissione cosiddetta amica, mi sarebbe piaciuto vedere anche il presidente della Regione Formigoni. Non capisco perche' Vespa non abbia mai invitato una personalita' cosi moderata e cosi' capace nella comunicazione''.

Il giudizio sulle performance di Daniela Santanche' viene invece dribblato con eleganza: ''Non trovo giusto criticare Daniela, che fa politica da anni, con passione e impegno. Sappiamo quali sono i suoi cavalli di battaglia'', anche se subito arriva una precisazione: ''Certo, a Santoro fa comodo invitarla in trasmissione, mentre sarebbe importante in tv far sentire tutte le voci del Pdl''. Un'ultma annotazione: ''Sarei stata felice se mi avessero candidato sindaco di Torino. Avremmo perso lo stesso, pero' sarebbe stata un'occasione per mettere in campo una giovane donna''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog