Cerca

Sardegna: Uras (Sel-Comunisti), maggioranza confusa su collegato a finanziaria

Economia

Cagliari, 31 mag. - (Adnkronos) - ''La maggioranza appare sempre piu' confusa. Cerca ogni possibile scusa per evitare, senza riuscirci, che il proprio stato di confusione appaia in tutta la sua gravita'. E' profondamente divisa. Ha presentato un disegno di legge collegato che, in ragione degli emendamenti depositati dalla Giunta e dai gruppi di maggioranza dopo l'esame in commissione del testo originario, risulta sempre piu' ''scollegato'' dalla manovra di Bilancio e da qualunque idea di intervento di contrasto della crisi sociale ed economica della Sardegna''. Lo afferma Luciano Uras, capogruppo di Sel-Comunisti-Indipendentistas in Consiglio regionale della Sardegna, in merito ai lavori dell'aula sul 'Collegato alla finanziaria 2011-13', rinviato oggi in commissione Bilancio.

''Il presidente e la sua Giunta e l'intera maggioranza - afferma Uras - dovrebbero avere il buon senso, per il bene dei sardi, di ritirare ogni pasticcio normativo che hanno proposto, asciugare quel provvedimento da ogni inutile aggiunta. Per quanto ci riguarda siamo per sviluppare solo interventi che favoriscano occupazione e sviluppo, giustizia sociale e superamento di ogni forma di precariato".

"I conti - conclude Uras - sono presto fatti: per gli sprechi e le clientele la disponibilita' e' pari a zero. Di questo prenda atto anche la Giunta di centro destra''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog