Cerca

Chiesa: Torino, delegati Ccee discutono su rapporti con musulmani

Cronaca

Torino, 31 mag. (Adnkronos) - Si e' aperto nel tardo pomeriggio a Torino, presso la Casa di Spiritualita' "Nostra Signora del Cenacolo", il Consiglio della conferenza episcopale d'Europa (Ccee) che riunisce i delegati per i rapporti con i Musulmani fino al 2 giugno. Al centro degli incontri di una trentina di rappresentanti di 20 conferenze episcopali europee, c'e' la volonta' di analizzare e approfondire i rapporti tra cristianesimo e Islam in Europa.

Tra i presenti, anche l'arcivescovo di Tunisi, monsignor Maroun Lahham, che parlera' dei rapporti tra musulmani e cristiani del Medio Oriente e nell'Africa del nord e il segretario generale del Ccee, mons. Duarte da Cunha.

E' don Andrea Pacini, segretario della commissione per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso della conferenza episcopale regionale Piemonte-Valle d'Aosta, da anni impegnato sui temi dell'integrazione tra religioni diverse, a spiegare l'importanza dell'incontro e del dialogo interreligioso in un contesto in cui "le comunita' islamiche si stanno insediando in maniera sempre piu'' matura in Europa - ha detto - e si va sempre piu' verso un pluralismo religioso della popolazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog