Cerca

Confindustria: Firenze, approvato programma e squadra di Simone Bettini (2)

Economia

(Adnkronos) - ''La crescente competizione fra territori ha reso quanto mai urgente realizzare tutte quelle infrastrutture che le imprese aspettano da troppo tempo; e' un problema di attrattivita' dell'area, di congestione del territorio e di costi impropri per imprese e cittadini - ha proseguito Bettini - Aeroporto e Alta capacita' ferroviaria sono i capitoli essenziali per riposizionare saldamente Firenze dentro quelle reti europee da cui rischia di uscire. Dalla Regione e dalle Amministrazioni locali vediamo un rinnovato impegno nell'avviare i cantieri delle opere strategiche e nel monitorare la loro realizzazione; si tratta di avere anche il coraggio politico di superare i vincoli ed accelerare le procedure che, fino ad oggi, hanno reso incerto il quadro decisionale e amplificato sterili poteri di veto''.

Bettini ha tratteggiato il programma nelle sue linee essenziali: la sua stesura piu' dettagliata ed esauriente dovra' essere il risultato della mobilitazione di tutti gli associati, di un impegno senza precedenti per partecipazione e innovazione. ''Uniti per crescere'', rappresenta sinteticamente il senso dell'impegno della nuova presidenza dell'associazione. ''Insieme all'innovazione, la prossimita' alle imprese sara' un valore fondante di questa presidenza - ha sottolineato Bettini - Confindustria Firenze deve realizzare azioni concrete per lo sviluppo delle imprese e del territorio: meno lobby, piu' agenzia per lo sviluppo''.

Quattro vicepresidenti affiancheranno Bettini nel prossimo biennio (come previsti dal nuovo Statuto dell'associazione - erano otto nel precedente mandato). Si tratta di: Paola Castellacci, vicepresidente con delega alla ricerca, innovazione, trasferimento tecnologico e formazione; Leonardo Bassilichi, vicepresidente alle politiche per la crescita, relazioni industriali e sicurezza; Italo Romano, vicepresidente con delega alla finanza di impresa, relazioni interne e bilancio; Riccardo Spagnoli, presidente di Ance Firenze, vicepresidente con delega al territorio, infrastrutture e ambiente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog