Cerca

Confindustria: Firenze, approvato programma e squadra di Simone Bettini

Economia

Firenze, 31 mag. - (Adnkronos) - Il presidente designato di Confindustria Firenze, Simone Bettini, ha presentato questo pomeriggio alla Giunta dell'associazione squadra e programma del primo biennio di mandato. Un programma che si apre indicando ''la crescita come problema numero uno anche per il nostro territorio che intende riaffermare con forza la centralita' dell'impresa''.

''Transizione e incertezza sono le due parole che sintetizzano piu' efficacemente le inquietudini presenti sulla scena economica, in particolare, su quella italiana e locale - ha detto Bettini - Sono le due parole con cui continueremo a fare i conti nelle nostre aziende; ne risente l'andamento del PIL italiano, su cui incidono sia la debolezza dei consumi, sia la politica di tagli nella spesa pubblica; e ne risente la crescita toscana e fiorentina, gia' debole prima della crisi''.

''Ogni imprenditore si trova dunque ad affrontare un futuro incerto, che si rivela ''curva dopo curva''. Operare in questo contesto, richiede antenne dritte sui cambiamenti, capacita' di intuire la strada da intraprendere, flessibilita' e rapidita' nei movimenti. Tutte le imprese e la stessa Confindustria sono chiamate a reinterpretare continuamente se' stesse in uno scenario profondamente nuovo. Ma, accanto a noi, dovra' farlo tutto il territorio'', ha aggiunto Bettini. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog