Cerca

Ammnistrative: Fitto, ci salviamo solo al Sud alleati con l'Udc

Politica

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - "La sconfitta c'e' stata, negarlo sarebbe stupido. ma nel Sud, con la grossa eccezione di Napoli, sono arrivati segnali diversi. E c'e' un tema da considerare: nel Mezzogiorno, dove ci alleiamo con L'udc, il risultato e' positivo. Mentre senza di loro soffriamo, vinciamo a fatica o perdiamo". Lo afferma Raffaele Fitto, ministro per gli Affari Regionali, in un'intervista al quotidiano 'La Stampa'.

"Il risultato conferma che la ripresa del dialogo con l'Udc e' qualcosa su cui bisogna ragionare - aggiunge Fitto - Penso dovrebbero pensarci anche loro, alla luce degli estremismi che hanno vinto in queste elezioni". Secondo Fitto a Napoli, il ministro per le Pari Opportunita', Mara Carfagna avrebbe vinto: "tutti i sondaggi dicevano che era la candidata piu' forte. Ma la scelta e' stata di non sottrarla al governo".

"Il segnale degli elettori e' stato chiaro - evidenzia Fitto - in direzione sia del partito che del governo. Dividere le due cose mi sembra un esercizio inutile. Dobbiamo affrontare i nodi del Paese e mettere il Pdl in condizione di essere la cinghia di trasmissione dell'azione di governo. Non scinderei le due cose ne' immaginerei una valutazione diversa di responsabilita': la sconfitta e' della coalizione e del governo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog